Proposte



Corso Casale 310 - Torino - Vendita frazionata dello stabile

Sassi, dove, alla fine dell '800, la piccola nobiltà cittadina usava villeggiare durante l'estate. Nei decenni successivi sono via via sorte ville esclusive immerse nel verde.

L'immobile è frutto di un recupero totale di un area di grande fascino, tanto da essere soggetto di numerose cartoline d'epoca, assieme alla sua casa gemella: il ristorante Ponte Barra.

Oltre al restauro del caseggiato fronte strada, si è provveduto a restituire fascino e vivibilità al cortile, che, liberato dalle auto tramite la costruzione di un autorimessa sotterranea, è divenuto il giardino privato delle casette a due piani ricavate dai vecchi magazzini all'interno. 

Il recupero si contraddistingue per la valorizzazione di alcune caratteristiche architettoniche:

  • i terrazzini delle mansarde affacciati o sulla Mole o su Superga;
  • il nuovo ascensore perfettamente integrato nel corpo scale dai soffitti affrescati;
  • gli originali portoncini d'ingresso, nello stesso stile delle porte interne;
  • i vecchi pianerottoli in cementine policrome, segno del rispetto per l'epoca di costruzione;
  • la riproposta del seminato veneziano, lavorato secondo le metodologie dell'epoca. 

Realizzazione e progettazione: Immobiliare A. Carando s.r.l.

Strutture: Ing. Loris Dadam
Foto degli esterni in realizzazione.


Vendesi posti auto e box singoli o doppi siti al piano interrato di Corso Casale 310. 

Scarica la planimetria